Modi di dire (22)

Chiudere in bellezza Concludere una carriera artistica o sportiva, o un’attività fortunata o prestigiosa, con uno spettacolo o un’operazione finale di particolare successo o importanza, come a voler lasciare il migliore ricordo di sé. Var.: finire in...

Modi di dire (21)

Mezza calzetta Persona di poco valore in un dato campo, che però si ritiene importante e competente. Quando ai primi del secolo vennero di moda le calze da donna di seta, il loro costo era talmente alto che solo poche signore benestanti potevano permettersele. Vennero...

Modi di dire (20)

Tirare in ballo Fare intervenire qualcuno o chiamare in causa qualcosa per risolvere questioni generalmente sgradevoli, per sostenere una tesi e simili. Tratto da Dizionario dei modi di dire di Monica Quarto, Hoepli Editore. -Se vuoi trovare davvero una soluzione, è...

Modi di dire (19)

Capire L’antifona Nella liturgia, l’antifona è una breve frase recitata o cantata prima e dopo il Salmo, che conferisce a quest’ultimo un particolare significato in relazione alla celebrazione del momento. Con il tempo il termine è entrato...

Modi di dire (18)

Rimettere in sesto Rimettere in ordine, a posto; riportare a un ordine o a una normalità perduta, ripristinare una situazione precedente considerata positiva. Riferito principalmente a situazioni finanziarie o di salute, può essere usato un po’ per tutto, da un...

Modi di dire (17)

 Il paese di Bengodi Se sentiamo dire che questo è il paese di Bengodi o che qualcuno ha trovato il Bengodi, ci si sta riferendo a una situazione particolarmente fortunata, dove regna l’abbondanza e si vive in allegria . Bengodi è un paese immaginario il cui nome,...